data-logger-catena-del-freddo

Cold Chain: la catena del freddo dalle celle frigorifere ai trasporti a temperatura controllata

SDS Technology offre una gamma completa di sistemi di monitoraggio temperatura e umidità che copre l’intero ciclo della catena del freddo: dalle celle frigorifere di stoccaggio delle derrate alimentari al successivo trasporto su vettori a temperatura controllata.

Il controllo e gestione della corretta temperatura nelle celle di stoccaggio è garantita da datalogger che trasmettono i valori rilevati tramite wireless a dei singoli riceventi e successivamente ad un sistema centralizzato che permette di visualizzare in tempo reale l’andamento registrato.

Eventuali superamenti delle soglie vengono segnalati inviando un email di allarme all’operatore che puo’ così intervenire tempestivamente per risolvere eventuali problematiche.

Assicurare e registrare la temperatura di conservazione oltre che un’obbligo di legge rientra nelle esigenze richieste in fase di certificazione, dai clienti e  per fini assicurativi.

Il sistema rientra inoltre nei requisiti richiesti per iperammortamento “Industria 4.0” in quanto:

  • Si tratta di beni ad elevatissima tecnologia interconnessi
  • Migliorano la qualità e la sostenibilità aziendale oltre che l’ergonomia e la sicurezza sul lavoro in logica “4.0”


catena del freddo

catena del freddo

Il successivo monitoraggio nella catena del freddo, quello del trasporto, è garantito da datalogger “stand-alone” che utilizzano tecnologie USB, NFC o Bluetooth. Sono disponibili anche modelli “usa e getta” da usare per trasporti ad elevata distanza dove sarebbe complesso restituire lo strumento stesso.

Tutta la strumentazione è fornita di certificato di calibrazione riferito Accredia sia per la temperatura che per l’umidità.


Controllo Temperatura Bluetooth