DATALOGGER TEMPERATURA E PRESSIONE

Validazione autoclave, datalogger temperatura e pressione

 

Il datalogger temperatura e pressione PressureDisk è un registratore per il monitoraggio di temperatura e pressione, in particolare in autoclave, dato che resiste fino a 140°C.
Può essere fornito da solo o in un kit composto dal software TS Manager, compatibile con le normative FDA 21 CFR Part 11, e uno o più logger di temperatura (il software può gestire un numero infinito di dispositivi).
Resistono tutti fino a 140°C e ad almeno 5 bar di pressione e consentono di mappare l’autoclave e verificarne il buon funzionamento.
Tutti i dispositivi datalogger temperatura e pressione sono anche in materiale compatibile con alimenti ed immergibili, rendendoli adatti anche per applicazioni in campo alimentare.
Grazie a questo sistema è possibile effettuare la validazione delle autoclavi.
Il datalogger è compatto, con una batteria sostituibile dall’utente.
Il datalogger viene fornito di certificato di calibrazione tracciabile Accredia.

Datalogger per vuoto e pressione in perossido di idrogeno

Il datalogger per il vuoto è probabilmente il miglior data logger per autoclavi al perossido di idrogeno (plasma) e per monitoraggio di processi di liofilizzazione che possiate trovare oggi.

Utilizza due sensori di pressione combinati, uno dedicato al vuoto estremo ed uno per pressioni più elevate, fino a 1200 mbar: grazie a questo la sua accuratezza è elevatissima, fino a ±0.0003, così come la risoluzione, 0,0001 mbar.

E’ gestito tramite software Windows e base di lettura USB (DiskInterface HS). La batteria è sostituibile dall’utente ed il data logger viene fornito con un certificato di calibrazione tracciabile Accredia su diversi punti.

 

Applicazioni:

  • Validazione delle autoclavi o di altra strumentazione che necessita una verifica del controllo della pressione.
  • Monitoraggio della pressione interna di confezioni alimentari e non durante il processo di sterilizzazione.
  • Monitoraggio di processi di sterilizzazionee di pastorizzazione.
  • Monitoraggio ambientale di temperatura e pressione.

Datalogger pressione

Pressione differenziale per camere bianche

Sensore di pressione differenziale miniaturizzato Smart Sensor per datalogger wireless del sistema DeepWave con tecnologia LoRa Wan, con sensore di pressione senza passaggio d’aria. Studiato appositamente per le camere bianche ma non solo, comprende i tubi regolabili in lunghezza da inserire nei due ambienti a pressione differente. Il sensore è senza passaggio d’ria per garantire la massima sicurezza ambientale.

Lo Smart Sensor contiene i dati di calibrazione e di identificazione nella sua elettronica: così il processo di ricalibrazione è semplice e rapido: basterà sostituire il sensore che vi viene inviato, calibrato, prima della scadenza della calibrazione di quello installato, senza dover richiedere l’intervento di un tecnico sul posto per la taratura o dover rimuovere i data logger dalla loro posizione per mandarli ad un laboratorio di calibrazione.

Non ci sono costi aggiuntivi!

Tutti gli Smart Sensor sono forniti di certificato di calibrazione tracciabile Accredia incluso.

Vuoi maggiori informazioni ? Contattaci