DATA LOGGER STERILIZZAZIONE E PASTORIZZAZIONE


Per il controllo della temperatura nel processo di pastorizzazione dei prodotti alimentari si utilizzano specifici data logger dotati di sensori in grado di misurare, in tempi rapidissimi, temperature fino a 100°C. utilizzabili direttamente a contatto con gli alimenti.

Anche il processo di sterilizzazione può essere monitorato e validato utilizzando data logger specifici in grado di registrare temperature fino a 140°C.

I data logger per la sterilizzazione e la pastorizzazione sono forniti con certificato di calibrazione con tracciabilità Accredia.


Applicazioni:

  • controllo dei processi di sterilizzazione o di produzione in generale;
  • monitoraggio trasporto alimentari, direttamente a contatto col prodotto;
  • monitoraggio di forni da laboratorio analisi.

Vantaggi:

  • alte precisione ed accuratezza;
  • vita della batteria estesa fino a 4 anni, con uso standard (2 ore di acquisizione a 10 secondi per 200 gironi all’anno);
  • memoria estesa fino a 120.000 acquisizioni;
  • compatto e disponibile con diverse lunghezze di puntale;
  • completamente compatibile con alimenti ed immergibile;
  • i report stampati possono essere usati per certificazioni sanitarie ed ISO;
  • calcolo dell’F0 e delle PU (unità di pastorizzazione) e possibilità di personalizzarne i parametri della formula;
  • possibilità di impostare la durata della missione;
  • è fornito di certificato di calibrazione tracciabile SIT (su 4 punti di calibrazione).

Vuoi maggiori informazioni? Contattaci