SDS Validazione

SDS Validazione Processi Termici

L’utilizzo di strumentazione datalogger opportunamente protetta permette la validazione di processi termici particolarmente impegnativi, quali i forni di cottura. Le condizioni di criticità sono dovute alle elevate temperature in gioco, alla mancanza di dati certi da parte del cliente, alle critiche condizioni meccaniche del tunnel oltre che alla difficoltà di recupero della strumentazione.

 In questo caso per evitare scatole termiche ingombranti si è scelto di proteggere lo strumento con lo stesso prodotto di cottura. La strumentazione certificata riferita Accredia e il programma “validato” non modificabile permette di fornire un profilo termico del processo ai fini della validazione dello stesso.