ISO 22000

Le norme ISO sono identificate da sempre con gli standard di certificazione della qualità.

Anche in ambito alimentare, quindi, si è data espressione alla necessità di disporre di uno standard internazionale; la certificazione ISO 22000 risponde in pieno a questa esigenza e definisce i requisiti per la progettazione e l’applicazione di un sistema di gestione della sicurezza alimentare in ogni azienda della filiera agro-alimentare.

Lo scopo quindi, prima ancora che sulla “qualità” intesa nell’accezione ampia del termine, si focalizza sull’armonizzazione dei diversi standard volontari sviluppati in ambiti nazionali per lo sviluppo e la gestione della sicurezza alimentare attraverso il metodo HACCP.

Queste sue caratteristiche lo rendono idoneo a dimostrare l’impegno dell’azienda nel garantire la sicurezza a tutte le sue attività, non solo la produzione in senso stretto. Come tutte le norme della serie ISO, infatti, non individua un particolare settore e, quindi, può applicarsi in tutte le aziende coinvolte a qualunque titolo in ambito agroalimentare: produttori primari, produttori di mangimi, aziende che operino qualunque trasformazione o confezionamento, aziende impegnate in qualunque fase della logistica, distributori, produttori di impianti, attrezzature e prodotti specifiche per il settore alimentare. Affidati a noi per la consulenza per il raggiungimento della certificazione ISO 22000